Ricerca:

 
 
 
   

 

 

 







 

 

Zanichelli editore su GeoExpo Zanichelli su GeoExpo

Geografia e Scienze della Terra

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11

 
17040
   
       CHIMICA AMBIENTALE
Seconda edizione italiana condotta sulla terza edizione americana

BAIRD Colin CANN Michael
 
 
2006, 512 pagine
ISBN 978-8808-17040-8
Trad. di E. Lanciotti, M. Stefani
 
Euro 44,60
 
- 10%
Euro 40,14
 
 
 
Disponibilità: ampia
 

La chimica ambientale può essere definita come la chimica dei processi naturali che si verificano nell’aria, nell’acqua o nel suolo della Terra, oppure, come in questo libro, come il ramo delle scienze ambientali che si occupa di studiare gli aspetti chimici dei problemi creati dall’uomo nell’ambiente naturale.
Argomenti quali l’effetto serra, la variazione dello strato dell’ozono, l’uso di antiparassitari o di altre sostanze tossiche, l’inquinamento delle acque e dell’aria sono qui ampiamente trattati senza mai cadere in una visione puramente antropocentrica.
In questa seconda edizione sono stati aggiornati tutti i contenuti in modo che l’analisi dei problemi ambientali contemporanei tenesse conto delle più recenti scoperte. I capitoli sono anche stati riorganizzati per ottenere un migliore equilibrio tra le parti dedicate alla chimica dell’aria, dell’acqua e del terreno.
Una importante novità è l’introduzione della chimica verde intesa come la progettazione di prodotti e processi chimici che riducono o eliminano l’uso e la produzione di sostanze pericolose. Questa tematica emergente viene approfondita attraverso 12 studi di caso integrati nel testo.
Un’appendice sulla legislazione italiana e sulle direttive dell’Unione Europea in materia di inquinamento arricchisce il volume.


Indice
 
Prefazione

Introduzione alla chimica verde

Parte I
ARIA ED ENERGIA

Capitolo 1
Chimica della stratosfera: lo strato di ozono
Introduzione
La chimica e la fisica dello strato di ozono
Lo stato stazionario delle reazioni nell'atmosfera
I processi catalitici della distruzione dell'ozono
I buchi dell'ozono e altri siti di riduzione di questo elemento
Gli agenti chimici che causano la distruzione dell'ozono

Capitolo 2
L'inquinamento a livello del suolo all'esterno e in ambienti confinati
Introduzione
L'ozono nelle città: il processo dello smog fotochimico
Le piogge acide
Effetti ecologici delle piogge acide e dello smog fotochimico
I particolati nell'inquinamento dell'aria
Indici della qualità dell'aria e caratteristiche della materia particolata
Effetti sulla salute degli inquinanti presenti nell'aria esterna
Inquinamento dell'aria domestica

Capitolo 3
La chimica dell'atmosfera in dettaglio
Chimica della troposfera
Sistematica della chimica della stratosfera

Capitolo 4
L'effetto serra e il riscaldamento planetario
I meccanismi dell'effetto serra
Vibrazioni molecolari: l'assorbimento dell'energia da parte dei gas responsabili dell'effetto serra
I principali gas responsabili dell'effetto serra Biossido di carbonio: assorbimento della radiazione infrarossa
Tempo di permanenza nell'atmosfera
Altri gas serra
Effetti degli aerosol sulle modificazioni climatiche
Il riscaldamento planetario oggi

Capitolo 5
I cambiamenti climatici in futuro: previsioni, conseguenze e controlli
Potenziali conseguenze del riscaldamento globale
Riserve energetiche e impiego dell'energia
Scenari e accordi sulle emissioni di CO2
Ridurre al minimo le future emissioni di gas serra

Capitolo 6
Fonti energetiche rinnovabili, combustibili alternativi ed economia dell'idrogeno
Fonti energetiche rinnovabili
Combustibili alternativi
Idrogeno: il combustibile del futuro?
ANALISI AMBIENTALE STRUMENTALE  1.
Determinazione strumentale degli NOx per chemiluminiscenza
ANALISI AMBIENTALE STRUMENTALE 2.
Determinazione strumentale del metano atmosferico

Parte II
COMPOSTI ORGANICI TOSSICI

Capitolo 7
Pesticidi
Premessa
DDT
L'accumulo degli organoclorurati nei sistemi biologici
Altri insetticidi organoclorurati
Principi di tossicologia
Diffusione degli inquinanti ambientali
Insetticidi organofosforici e carbammati
Insetticidi naturali e verdi, controllo integrato delle infestazioni
Erbicidi
Sommario

Capitolo 8
Composti organici tossici non pesticidi di interesse ambientale
Diossine
PCB
Altre fonti delle diossine e dei furani
Effetti esercitati dalle diossine, dai furani e dai PCB sulla salute dell'uomo
Idrocarburi policiclici aromatici (IPA o PAH)
Altri composti organici tossici di interesse ambientale
Estrogeni ambientali
Trasporto per lunghe distanze degli inquinanti atmosferici
ANALISI AMBIENTALE STRUMENTALE 3.
Individuazione dei pesticidi con la tecnica della cattura degli elettroni

Parte III
ACQUA

Capitolo 9
La chimica delle acque naturali
Chimica di ossido-riduzione nelle acque naturali
Chimica acido-base nelle acque naturali: il sistema carbonato
Concentrazione ionica nelle acque naturali e in quelle potabili

Capitolo 10
Inquinamento e purificazione delle acque
Disinfezione dell'acqua
Acqua di falda: approvvigionamento, contaminazione chimica e risanamento
Contaminazione chimica e depurazione delle acque reflue e dei liquami
Moderne tecniche di decontaminazione con l'aria delle acque reflue

Capitolo 11
Metalli pesanti tossici
Introduzione
Mercurio
Piombo
Cadmio
Arsenico
Cromo
ANALISI AMBIENTALE STRUMENTALE 4.
Determinazione del piombo mediante plasma accoppiato induttivamente
ANALISI AMBIENTALE STRUMENTALE 5.
Cromatografia ionica degli anioni di interesse ambientale

Parte IV
ALTRI PERICOLI AMBIENTALI

Capitolo 12
Rifiuti urbani e rifiuti pericolosi, contaminazione del suolo e dei sedimenti
Rifiuti domestici e commerciali: smaltimento e minimizzazione
Riciclaggio dei rifiuti domestici
Suolo e sedimenti
Rifiuti pericolosi

Capitolo 13
Radioattività, radon ed energia nucleare
Radioattività e gas radon
Energia nucleare

Appendice 1
Elementi di chimica organica

Alcani
Alcheni e loro derivati contenenti cloro
Rappresentazione simbolica di catene carboniose
I più comuni gruppi funzionali
Anelli di atomi di carbonio
Benzene
Derivati del benzene contenenti cloro

Appendice 2
Norme comunitarie e italiane in tema di inquinamento e tutela delle risorse ambientali
di Eudes Lanciotti

Inquinamento e diritto ambientale
Inquinamento atmosferico e provvedimenti legislativi
Inquinamento idrico e provvedimenti legislativi
Rifiuti solidi e disposizioni legislative
Sicurezza alimentare
Siti web per informazioni sul rischio chimico ambientale

Risposte ad alcuni problemi e domande di chimica verde

Indice analitico


 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

  

  

07852
   
       PEDOLOGIA PRATICA
Come studiare sul campo i suoli

MacRAE Stuart G
 
 
p.288
ISBN 978-8808-07852-0
 
Euro 32,80
 
- 10%
Euro 29,52
 
 
 
Disponibilità: ampia
 

Se pensiamo al suolo per quello che realmente è - un sottilissimo lembo della superficie terrestre alla cui formazione ed evoluzione hanno contribuito e contribuiscono vari fattori quali il clima, la morfologia, la geologia, gli, organismi vegetali ed animali - si comprende bene, tenuto conto dei l'interdisciplinarietà dell'argomento, la complessità della sua conoscenza.
La pedologia, la scienza che studia la formazione, l'evoluzione e le caratteristiche del suolo, richiede oltre a buone basi teoriche, anche e soprattutto una esperienza sul campo, che tende via via a svilupparsi nel, tempo. Pedologia pratica intende fornire al lettore gli elementi necessari per comprendere le caratteristiche del suolo: dalla mineralogia e struttura al drenaggio interno delle acque, dalle condizioni chimiche e biochimiche agli elementi che ne-condizionano la fertilità. Per descriverlo secondo le norme e terminologie internazionali. Per classificarlo secondo le tassonomie più in uso.
L'insieme di tali procedure conoscitive, che unisce il lavoro di campagna a quello di laboratorio, porta alla redazione finale di carte dei suoli dalla cui interpretazione è possibile ricavare importanti strumenti operativi riguardanti, ad esempio, un migliore e più corretto utilizzo dei terreni agricoli in funzione delle scelte tecniche e di coltivazioni adottate..


Indice
 
Prefazione

Capitolo 1.
CONOSCENZA DEI SUOLI
1.1 Introduzione
1.2 I principali componenti del suolo
1.3 Mineralogia del suolo
1.4 La struttura del suolo
1.5 L'acqua nel suolo
1.6 Movimento dell'acqua, piogge e drenaggio
1.7 L'atmosfera del suolo
1.8 Biologia del suolo
1.9 Chimica del suolo
1.10 La fertilità del suolo
1.11 Processi di formazione del suolo
1.11.1 Accumulo di sostanza organica
1.11.2 Alterazione
1.11.3 Lisciviazione
1.11.4. Mobilizzazione di argilla
1.11.5 Podzolizzazione
1.11.6 Ferrallitizzazione
1.11.7 Salinizzazione
1.11.8 Gleyficazione
1.11.9 Erosione del suolo
1.11.10 Accumuli sul suolo

Capitolo 2.
GUIDA ALLA DESCRIZIONE DI UN CAMPIONE DI SUOLO
2.1 Introduzione
2.2. Colore del suolo
2.2.1 Il colore nel sistema Munsell
2.2.2 Screziature e altre variazioni di colore
2.3 Tessitura del suolo
2.3.1 Classi granulometriche
2.3.2 Procedura di valutazione al tatto
2.3.3 Suddivisione della frazione sabbiosa
2.3.4 Abbreviazioni e raggruppamenti
2.4 Contenuto in pietre
2.4.1 Quantità delle pietre (contenuto in pietre o pietrosità)
2.4.2 Dimensione delle pietre
2.4.3 Forma delle pietre
2.4.4 Litologia delle pietre
2.5 Struttura del suolo
2.5.1 Grado di sviluppo della struttura del suolo
2.5.2 Dimensione e forma degli aggregati
2.5.3 Alcune notizie pratiche
2.6 Carbonati
2.7 Proprietà aggiuntive
2.8 Porosità
2.8.1 Fessure
2.8.2 Macroporosità

2.9 Stato dell'acqua nel suolo
2.10 Proprietà di manipolazione (consistenza)
2.10.1 Consistenza
2.10.2 Cementazione
2.11 Radici ed altra flora del suolo
2.11.1 Dimensioni e quantità
2.11.2 Natura delle radici
2.11.3 Relazioni
2.11.4 Altra flora del suolo

2.12 Resti vegetali e sostanza organica
2.13 Fauna nel suolo
2.14 Caratteristiche di origine pedogenetica
2.15 La descrizione finale

Capitolo 3. DESCRIZIONE DEL PROFILO DEL SUOLO
3.1 Equipaggiamento
3.2 Scelta del profilo del suolo per lo studio
3.3 Preparazione del profilo del suolo
3.4 Riconoscimento, descrizione e campionamento degli orizzonti
3.5 Caratteristiche del sito
3.6 Esempi

Capitolo 4. NOMENCLATURA E CLASSIFICAZIONE DEL PROFILO DEL SUOLO
4.1 Introduzione
4.2 Il sistema di classificazione del suolo dell'Inghilterra e del Galles
4.2.1 Descrizione generale
4.2.2 Nomenclatura e identificazione degli orizzonti del suolo
4.2.3 Grandi gruppi e gruppi
4.2.4 Sottogruppi
4.2.5 Livelli più bassi della classificazione (serie del suolo)
4.3 Legenda della Carta dei Suoli del Mondo della FAO-UNESCO
4.3.1 Descrizione generale
4.3.2 Orizzonti del suolo principali e diagnostici
4.3.3 I gruppi dei suoli
4.3.4 Denominazione del profilo di un suolo
4.4 La tassonomia del suolo
4.4.1 Descrizione generale
4.4.2 Ordini e sottordini

4.5 Il sistema USDA di classificazione zonale del suolo
4.5.1 Descrizione generale

Capitolo 5.
PER COSTRUIRE UNA CARTA DEI SUOLI
5.1 Introduzione
5.2 Una carta dei suoli di base
5.3 Scale e unità cartografiche
5.4 La preparazione per realizzare una carta dei suoli. Scala e tipo di rilevamento
5.5 La preparazione per realizzare una carta dei suoli. Cartografia di base ed informazioni essenziali
5.5.1 Cartografia di base e fotografie aeree
5.5.2 Carte geologiche
5.5.3 Carte della vegetazione e dell'uso del suolo
5.5.4 Altre indicazioni pedologiche
5.6 Equipaggiamento necessario per il rilevamento di campagna
5.6.1 Registrazione delle osservazioni
5.6.2 Trivelle per terreni
5.6.3 Esposizioni del suolo

5.7 Il lavoro di campagna
5.8 La relazione allegata
5.9 Carte di grande dettaglio (intorno a 1:2500)
5.10 Carte di riconoscimento (1:100000 e scale più piccole)

Capitolo 6.
INTERAZIONI CLIMA, SUOLO E VEGETAZIONE
6.1 Introduzione
6.2 Proprietà climatiche
6.2.1 Generalità
6.2.2 Temperature e proprietà correlate
6.2.3 Precipitazioni, evapotraspirazione e deficit idrico del suolo
6.3 Proprietà del suolo
6.3.1 Capacità idrica disponibile
6.3.2 Indice di aridità
6.3.3 Capacità idrica di ritenzione
6.3.4 Drenaggio e classi di umidità
6.3.5 Lavorabilità e trafficabilità

6.4 Regimi di temperatura del suolo nella Soil Taxonomy
6.5 Zone agro-ecologiche della FAO

Capitolo 7.
L'INTERPRETAZIONE DI UNA CARTA DEI SUOLI PER SCOPI PRATICI
7.1 Introduzione
7.2 Tipi di interpretazione della carta dei suoli
7.3 Semplici correlazioni
7.4 Carte derivate per singolo fattore
7.5 Attitudine del territorio per scopi agricoli specifici
7.5.1 Miglioramenti del drenaggio
7.5.2 Irrigazione
7.5.3 Altri esempi
7.6 Attitudini delle colture
7.6.1 Classificazione dell'attitudine delle colture del Servizio dei Suoli dell'Inghilterra e del Galles
7.6.2 La struttura della classificazione FAO

7.7 Attitudine del suolo per scopi non agricoli
7.8 Classificazione di capacità d'uso dei suoli

Capitolo 8.
ANALISI CHIMICHE E FISICHE DEL SUOLO
8.1 Introduzione
8.1.1 Campionamento
8.1.2 Pre-trattamento del campione
8.1.3 Considerazioni pratiche
8.2 Umidità del suolo
8.3 Densità apparente e porosità
8.4 Contenuto in pietre
8.5 Analisi granulometrica (metodo della pipetta)
8.6 Carbonati
8.7 Sostanza organica del suolo per ossidazione a umido
8.8 Perdita alla calcinazione
8.9 Azoto totale del suolo
8.10 Reazione del suolo (pH)
8.11 Salinità del suolo
8.12 Capacità di scambio cationico, basi di scambio e acidità di scambio
8.13 Elementi nutritivi assimilabili, per esempio fosforo assimilabile 8.14 Ferro estraibile

Capitolo 9.
BIBLIOGRAFIA
9.1 Generale
9.2 Formazione e distribuzione dei suoli
9.3 Descrizione del suolo e del profilo
9.4 Classificazione del suolo
9.5 Realizzazione ed interpretazione della carta dei suoli
9.6 Metodi
9.7 Altre pubblicazioni citate nel testo

Ringraziamenti

Indice analitico


 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

  

  

 

Geografia e Scienze della Terra

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11

Zanichelli su GeoExpo

Zanichelli editore su GeoExpo

 

GEOLOGIA AMBIENTALE

 

LA FORMA DELLE COSTE

 

ESPLORAZIONE DEL SOTTOSUOLO

 

MINERALOGIA

 

GEOCARTOGRAFIA

 

CAPIRE LA TERRA

 

LA TERRA

 

STORIA GEOLOGICA D'ITALIA

 

SCIENZA DELL'INFORMAZIONE GEOGRAFICA

 

IL PAESAGGIO DEGLI UOMINI

 

CHIMICA AMBIENTALE

 

PEDOLOGIA PRATICA

 

I FOSSILI E LA STORIA DELLA VITA

 

ATLANTE DELLE ROCCE MAGMATICHE E DELLE LORO TESSITURE

 

ATLANTE DELLE ROCCE METAMORFICHE E DELLE LORO MICROSTRUTTURE

 

LA TETTONICA DELLE PLACCHE

 

INTRODUZIONE ALLA CRISTALLOGRAFIA

 

FONDAMENTI DI MINERALOGIA GEOLOGICA

 

PRINCIPI DI GEOCHIMICA

 

LA SCIENZA DI GAIA

 

SEDIMENTOGRAFIA

 
 
Informazioni commerciali:
Zanichelli Editore S.p.A. -
Tel. 051- 293.264; 051- 293.335 - Fax. 051- 243.437  - email 

Informazioni sito web:
GeoExpo by GEO group s.r.l. - tel. 0825 824256 - fax 0825 825363 - email 

   
Home Page geologi.it bar-2
bar-3